Cammello

Cammello è nato, vive a stento e sicuramente morirà, anche se non si sa mai. Divide la sua vita tra Lecco e Milano ed è membro fondatore del trio Infame Studio, composto oltre a lui da Spugna e Marco Caselli. Ama la psichedelia, la musica pesante con stile, i vini (anche quelli più economici). Nel 2015 comincia l’avventura di Tumorama che presenta a Lucca Comics & Games, dove vince il premio Gran Guinigi con Lucha Libre come miglior stand autoprodotto. Attualmente sta  apprendendo a dipingere con i gomiti. Ogni tanto pubblica illustrazioni qua.

(Qui sotto un ritratto dell’autore con prostitute)